Ultima modifica: 1 Maggio 2019
Liceo Regina Elena > Attività ed eventi > Il REGINA ELENA al “Festival International de Théâtre Francophone de Catane”

Il REGINA ELENA al “Festival International de Théâtre Francophone de Catane”

Dall’8 all’11 aprile 2019 gli studenti della compagnia teatrale “Coup de théâtre au Regina Elena” hanno partecipato alla XXI edizione del “Festival International de Théâtre Francophone de Catane”, la kermesse teatrale interamente in lingua francese organizzata da una rete di tredici scuole della provincia di Catania.

Dall’8 all’11 aprile 2019 gli studenti della compagnia teatrale “Coup de théâtre au Regina Elena” hanno partecipato alla XXI edizione del “Festival International de Théâtre Francophone de Catane“, la kermesse teatrale interamente in lingua francese organizzata da una rete di tredici scuole della provincia di Catania.

Oltre 350 studenti di diversa nazionalità (italiani, francesi, rumeni, lussemburghesi, marocchini, russi, turchi) si sono riuniti presso il teatro “Nuovo Sipario Blu” di Catania per condividere quattro intense giornate all’insegna del teatro, della lingua francese, del multiculturalismo e dell’accoglienza. Il progetto del teatro francofono, i cui referenti sono la prof.ssa Federica Di Marco ed il prof. Antonio Tropea, ha nuovamente preso avvio quest’anno nel nostro istituto, coinvolgendo 21 studenti che, sin dal primo momento, hanno mostrato un approccio entusiasta e propositivo sia nei confronti della lingua francese che della drammaturgia vera e propria. Le famiglie dei nostri studenti hanno, inoltre, ospitato ed accolto la troupe teatrale rumena che ha preso parte a questa edizione del festival con l’opera teatrale “Le Colonel-Oiseau” dello scrittore bulgaro Hristo Boytchev.

I nostri studenti hanno, invece, rappresentato la pièce “Le grand Partage“, liberamente ispirata all’omonimo film, adattata e messa in scena dalla prof.ssa Federica Di Marco, con il prezioso aiuto delle altre docenti di francese Marina Di Grazia e Giusy Lanzafame. Un grande lavoro di squadra dell’intero dipartimento di francese nato dal profondo amore comune per la lingua, la cultura e le tradizioni francesi. La pièce, impreziosita da diversi momenti di musica eseguita dal vivo dagli stessi alunni, ha raccolto un grandissimo consenso da parte del pubblico internazionale del Festival che ha ricompensato tutto il lavoro dei nostri studenti regalando loro una standing ovation finale che, siamo sicuri, rimarrà per sempre impressa nei ricordi dei nostri giovani attori.


 




Link vai su